Malga Corti – Pian della Regina

Raggiunta località Pineta di Cevo si seguano le indicazioni per il campeggio Pian della Regina o per il campo sportivo. Parcheggiata l’automobile nell’ampio parcheggio adiacente, si inizia l’escursione procedendo in direzione località “Musna” e Malga Corti. La comoda strada con fondo misto acciottolato e sterrato è immersa in boschi di abete rosso. Ampi tornanti conducono dopo circa un’ora in località “Musna” (1521 m.) con i suoi i pascoli e numerosi fienili. Proseguendo lungo la strada principale si supera anche località “Ghisella”, dove le abetaie iniziano a diradarsi lasciando spazio a lariceti. Dopo aver attraversata la Valle del Coppo si raggiunge località “Pla Lonc” e proseguendo verso sinistra si raggiunge in breve tempo Malga Corti (1.816 m. – 2,30 ore). Ora il bosco si fa più rado e lascia spazio ai rododendri ed al ginepro nano. Dalla malga, seguendo l’itinerario n. 93, si passa sotto Malga Paret inerpicandosi lungo il ripido sentiero che si addentra nell’ampio vallone erboso che scende tra il Piz Olda ed il Pian della Regina (2.628 m.). Tenendosi sulla sinistra si giunge all’ampia e panoramica sella che divide le due montagne. Da qui si svolta a destra per poi risalire il tratto più impegnativo costituito da un canalino pietroso che porta al pianoro sommitale (h 2,30 dalla Malga Corti – 5,00 da Cevo). Dalla vetta si può ammirare uno dei panorami più belli e scenografici del gruppo dell’Adamello.
Il ritorno si compie seguendo lo stesso itinerario.

Per la mappa interattiva dei sentieri del Parco dell’Adamello con Google Earthscarica il file: “Mappa dei sentieri Parco Adamello”.

Percorso Cevo 1.100 m. – Malga Corti 1.897 m. – Pian della Regina 2.628 m.
Dislivello in salita circa 800 m (Cevo – Malga Corti), 730 m. (Malga Corti – Pian della Regina); totale (Cevo – Pian della Regina): 1530 m.
Segnaletica mulattiera carrabile fino a Malga Corti, poi segnavia C.A.I. n. 93.
Difficoltà

itinerario agevole anche se lungo. Prestare attenzione nel tratto finale su pietraia

 

  

Periodo consigliato da giugno a settembre